News

Axe-Fx User Inside

 logo

Molti di voi che siete interessati all’Axe-Fx conoscete già Peter Autschbach – i suoi video sull’Axe-Fx hanno avuto più di 500.000 visualizzazioni. Si esatto, è proprio quel ragazzo con gli occhiali gialli ed un eccezionale suono di chitarra. Nel frattempo gli occhiali se ne sono andati ma il suono è diventato ancora migliore; grazie a Fractal Audio.

Quindi, chi è Peter Autschbach e cosa fa nella vita?

Beh, innanzitutto è eccezionalmente amichevole e una persona molto disponibile. Poi si da il caso che sia anche un fantastico chitarrista.

Attualmente sta lavorando con Ralf Illenberger in un duo di chitarra acustica ed insieme hanno recentemente pubblicato il loro CD ‘One Mind’, che segue il loro precedente lavoro del 2012 ‘No Boundaries’. La nostra intervista è stata posticipata a causa di un breve tour in Giappone e quando l’abbiamo organizzata Peter ha fatto un’alzataccia visto il lungo concerto della sera precedente. 

Sembra che sia un artista abbastanza impegnato

Peter è anche un autore di successo di metodi didattici per chitarra (dodici di questi sono disponibili sul suo sito web), scrive regolarmente dal 1998 per ‘Akustik Gitarre’ e ha scritto dal 2011 anche per ‘Acoustic Player’. Oltre a tutto questo tiene seminari di chitarra in tutto il mondo e – quando c’è tempo – esce e si esibisce con il suo secondo duo, Autschbach/Saygili o la band Terminal A.

Un giorno con Peter

Visto quanto sopra è stato proprio gentile da parte sua dedicarci un intera giornata, dandoci l’opportunità di conoscerlo come si deve e filmare i due video. Nel primo ci racconta delle sue molteplici attività e di come ha scoperto l’Axe-Fx, mentre nel secondo analizza il suo suono. L’enfasi principale è data all’utilizzo dell’Axe-Fx con la chitarra acustica ma vi sono anche dei suggerimenti che vengono dalla sua lunga esperienza nel jazz e nel rock.

 

 youtube    website    facebook